Albo comunale

Formaggio Pian Doss: medaglia d'oro del Plantahof

Il formaggio dell'alpe di Pian Dòss/San Bernardino, prodotto dal casaro Federico Marocchi, ha ottenuto la medaglia d'oro in occasione della 22ma edizione della manifestazione organizzata dal Plantahof di Landquart per la premiazione dei formaggi d'alpe del Cantone. Un ottimo risultato per il Consorzio dell'Alpe, per il casaro e per i suoi gestori che dà lustro naturalmente anche a tutta la regione di San Bernardino/Mesocco.    

Leggi tutto

Avviso - chiusura strada de Pradirón

La Cancelleria comunale comunica che per permettere i lavori di consolidamento dei muri di sostegno della "Strada de Pradirón", sulla tratta Valinéu-Pradirón tra il 27 settembre e il 15 ottobre 2021 il traffico veicolare sarà possibile solo durante il fine settimana. Confidiamo nella vostra comprensione. 

Leggi tutto

Vaccinazioni e test rapidi a Grono

Lo Stato Maggiore Regione Moesa informa come  dal 1° settembre il Centro di Vaccinazioni e Test rapidi del Moesano è attivo presso il Centro di protezione civile di Grono (Via Centro sportivo 38). Il nuovo recapito del Centro è il 091 827 25 56 dove si possono fissare gli appuntamenti (vaccinazioni o test rapidi) . Venerdì 3 settembre tra le 18.30 e le 20.30 sarà possibile vaccinarsi senza appuntamento.Per ulteriori informazioni concernenti vaccinazioni e test rapidi potete contattare il numero 091 827 25 56 l’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Leggi tutto

Risanamento muri di sostegno sottopassi "strada de la Mezzénen"

L'Ufficio federale delle strade (USTRA) comunica come dal 1° al 30 settembre 2021 avranno luogo i lavori per il risanamento dei muri di sostegno ai sottopassi Ristorante Posta, Cascléi, Valéi sot, Manzéi sot, e Ponte Béis;  per quanto riguarda il transito veicolare sono da prevedere dei tempi di attesa. Confidiamo nella vostra comprensione.

Leggi tutto

Lupo: Mesocco non ci sta! Lettera aperta alla Confederazione

La predazione di ovini da parte del lupo sulle alpi del Comune di Mesocco e della Regione dell’Alta Mesolcina sta ormai diventando regolarità: dopo l’uccisione di pecore sull’alpe Mucia, negli scorsi giorni si sono registrate ulteriori predazioni in zona Arbeòla e nella vicina Valle della Forcola su territorio di Soazza. Questa sequenza di eventi ha portato in alcuni casi addirittura allo scarico delle alpi, ciò a tutela dell’incolumità degli animali.
Una situazione insostenibile che induce il Municipio di Mesocco a unirsi ai vari appelli chiedendo  a Confederazione e Cantone di reagire con tempestività ed immediatezza nel contrastare una situazione che, se incontrollata come, di fatto, è attualmente, porterà ad un irreversibile impoverimento del nostro patrimonio e delle nostre tradizioni legate alla gestione delle alpi.   

Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Accetto le condizioni riguardo Privacy e Termini di Utilizzo

Utilizzando il portale accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.